PILI PILI CAMPIONE NAZIONALE HALF TON CLASSICS 2017!!!

8 05 2017

 

Pili Pili 1

Foto courtesy http://www.gianlucadifazio.com

PILI PILI il Farr 31 di Giorgio Martini è il Campione Italiano Half Ton Classics 2017. Con al timone uno scatenato Giorgio Scarpa, velaio Murphy&Nye, Pili Pili non concede nulla agli avversari nelle quattro regate a bastone dei primi due giorni di Campionato, realizza ben quattro primi e finisce la prima fase con 3 preziosi punti di vantaggio dopo lo scarto, sul bravo equipaggio di Prydwen lo Ziggurat 916 di Davide Castiglia con alla tattica Claudio Massucci. Alle spalle del duo di testa prima della regata lunga che sarà come sempre decisiva per l’assegnazione del titolo. l’Ampex 30 Purchipetola di Domenico Rega con alla tattica Pino Stillitano,  seguito da Loucura l’altro Farr 31 del Presidente UVAI Fabrizio Gagliardi, Stern il Campione Nazionale uscente di Morasca-Sorge e Moments di Luciana Morino tutti staccati solo  da un punto.

Arriva quindi il giorno della classica 100 miglia del Medio Tirreno, fiore all’occhiello del Circeo Yacht Vela Club organizzatore del Campionato, la regata ha coefficiente 1,5 e non è scartabile. L’arrivo di una pertubazione con previsione di un Ovest 8 la notte del sabato convince il Comitato di Regata presieduto da Carlo Cacioppo ad accorciare il percorso per una veloce Circeo-isola di Palmarola-Circeo per un totale di 40 miglia.. Si parte quindi alle 10 di sabato con un SE moderato che tende a rinforzare, subito in evidenza Loucura che si porta in testa alla flotta Half Ton in una veloce andatura al traverso sotto spi. Al passaggio a Palmarola il vento rinforza e gira a prua con raffiche anche a 30 nodi creando non pochi problemi a tutte le barche, poi il vento tra Palmarola e Ponza  cala improvvisamente. La flotta si raggruppa, tutto da rifare per Loucura, si lotta nella bonaccia e poi il vento ritorna sostenuto prima largo e poi di nuovo al traverso e di bolina larga, Loucura rompe il tangone, ne approfitta Pili Pili seguito da Stern e Purchipetola che tagliano il traguardo nell’ordine.

In compensato Pydwen batte tutti, al secondo posto Purchipetola, al terzo Pili Pili che vince la Coppa “Peppino Morasca” per il primo Half Tonner in reale.

Suspense per la classifica finale, Pili Pili e Prydwen chiudono entrambi a 7,5 punti, ma per i migliori risultati conseguiti il Campione è Pili Pili. Al terzo posto Purchipetola, al quarto Loucura, al quinto Moments di Luciana Morino che viene premiata con il Trofeo “Half Ton Spirit” per l’originalità della barca e la grinta del giovane equipaggio di derivisti. Un Campionato bellissimo, ancora una volta la “Vela Autentica” degli Half Ton è venuta fuori di autorità, quattro giorni senza respiro in mare e begli eventi  a terra con atmosfera simpatica e cordiale tra tutti i partecipanti.

Al prossimo anno e….w gli HT!

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: